Il tennis sembra essere lo sport migliore per aumentare l’aspettativa di vita

Un nuovo studio epidemiologico su uomini e donne danesi (The Copenhagen City Heart Study) pubblicato di recente su Mayo Clinic Proceedings  ha valutato il miglioramento nell’aspettativa di vita associato alla partecipazione a vari sport.

Il Copenhagen City Heart Study (CCHS) è uno studio longitudinale prospettico sulla popolazione che ha valutato, attraverso la compilazione di questionari dettagliati, la partecipazione a diversi tipi di sport e di attività fisica nel tempo libero.

8577 partecipanti sono stati seguiti e valutati per la mortalità per tutte le cause  per un periodo compreso dal 10 ottobre 1991 al 22 marzo 2017. I rischi relativi sono stati calcolati utilizzando i modelli di rischio proporzionale di Cox con aggiustamento completo per il confondimento variabili.

I guadagni di aspettativa di vita per diversi sport rispetto al gruppo sedentari sono stati i seguenti

  • tennis 9,7 anni
  • badminton 6,2 anni
  • calcio 4,7 anni
  • ciclismo 3,7 anni
  • nuoto 3,4 anni
  • jogging 3,2 anni
  • ginnastica calistenica 3,1 anni
  • attività svolta in centri per il benessere 1,5 anni

Queste associazioni sono rimaste invariate indipendentemente dall’istruzione, dallo stato socioeconomico e dall’età delle persone.

I risultati dello studio danese  confermano quelli di un precedente studio, recensito nel nostro sito, su oltre 80.000 uomini e donne britannici che aveva evidenziato una maggiore aspettativa di vita nei partecipanti che praticavano sport di racchetta  rispetto a chi correva.

Gli autori dello studio, commentando i risultati,  hanno concluso che vari sport sono associati a miglioramenti marcatamente diversi nell’aspettativa di vita. Poiché questo è uno studio osservazionale, rimane incerto se questa relazione sia una semplice associazione oppure abbia una natura di causale. È interessante notare che gli sport per il tempo libero che implicano intrinsecamente una maggiore interazione sociale, come quella che si verifica nelle persone che un club di tennis, sono stati associati a migliore longevità, una scoperta che merita ulteriori indagini.

Riccardo Dalle Grave
Fonte: Schnohr, P., O’Keefe, J. H., Holtermann, A., Lavie, C. J., Lange, P., Jensen, G. B., & Marott, J. L. Various Leisure-Time Physical Activities Associated With Widely Divergent Life Expectancies:The Copenhagen City Heart Study. Mayo Clinic Proceedings. doi:10.1016/j.mayocp.2018.06.025