Lo Scaligero in trasferta al Foro Italico

Anche quest’anno è stata organizzata la trasferta a Roma per assistere agli Internazionali d’Italia.

Sotto l’ottima regia di Antonella Bonini, un nutrito gruppo di soci domenica mattina si metteva in marcia destinazione Foro Italico.

Biglietti per i ragazzi dell’agonistica, biglietti per gli adulti, treno, navetta da e per il Circolo, B&B, nulla lasciato al caso, anche la cena al Testaccio dallo Scopettaro (regia di Bisdomini) con successiva camminata fino a piazza Venezia. Tutto bello e … buono.

Inutile dire che i nostri giovani si sono divertiti moltissimo e hanno primeggiato nella raccolta di autografi e altri cimeli dei campioni.

Ma è molto più efficace lasciar parlare le fotografie che meglio di ogni altra cosa raccontano il clima di goliardia e amicizia.