7 Luglio 2020 By Segreteria CT Scaligero Non attivi

Lo Scaligero a raffica abbatte il Trento

Sei a zero per il team Che punta al salto in A2.

Nella prima giornata del Campionato di Serie B pronostico rispettato per il Ct Scaligero vittorioso a Trento.

La formazione guidata dal capitano Matteo Bussola, inserita nel girone 14, ha iniziato con un sonoro 6 a 0 la sua avventura con l’obiettivo dichiarato della promozione in A2.

Sui campi del Tc Trento Mediolanum l’austriaco Thomas Statzberger (2.2) ha sconfitto Sasha Rampazzo (2.6) 6/0 – 6/1; Nicolò Pozzani (2.4) su Matteo Fondriest (3.1) 6/2 – 6/2; Riccardo Bellotti (2.2) su Pietro Pecoraro (2.6) 6/1 – 6/1 e Federico Caruso (2.8) su Pietro Biscaglia (3.2) 6/3 – 6/0.

Il poker nei singolari e diventato 6 a 0 grazie ai successi, nei doppi, di Statzberger-Fabio Ferrari (3.1) che hanno battuto Fondriest-Shaka Cristellotti 6/3 – 6/0 mentre Bellotti-Pozzani su Biscaglia-Pecoraro 6/3 – 6/4.

La differenza tecnica sulla carta s’è vista in campo, avevamo chiesto ai ragazzi una prova esemplare e così è stato.

A. Bonomini

«La differenza tecnica sulla carta s’è vista in campo», illustra il presidente del circolo, Bonomini, «avevamo chiesto ai ragazzi una prova esemplare e così è stato. Ma siamo solo all’inizio».

Sulla stessa lunghezza d’onda il capitano Matteo Bussola, supportato dal vice Alessandro Castiglioni: «Era essenziale partire col piede giusto, i miei tennisti si sono preparati bene. Dopo 5 mesi senza tornei seppur l’avversario era abbordabile». Domenica 12 Luglio turno di riposo.